Non è partita senza pizza

pizza1

Lo ha scritto anche Gramellini sulla prima pagina de La Stampa: con la partita ci vuole la pizza. Ci sono due posibilità: portarla a casa e sbocconcellarla dvanti alla tv oppure uscire dopo il fischio finale, specie quando la nazionale gioca alle 18, tanto nessuno ha avuto tempo e voglia di mettersi ai fornelli.

Per godere dunque a pieno dell’accoppiata calcio e pizza abbiamo fato una piccola scelta su Milano e Roma, privilegiando le pizzerie che fanno asporto.

forno-Dry-640x424

Continua a leggere