Ristoranti da serie A – 4/Firenze

E’ un peccato andare a Firenze solo per una partita. E’ quasi un delitto. Ci sono mille cose da vedere e mille cose da assaggiare. Ci sono ore da investire in cultura e in gastronomia. Però c’è la Fiorentina, che con la lettera maiuscola è la squadra e non la bistecca. C’è una squadra che aspira a lottare con le grandi e che sicuramente è in grado di regalare emozioni forti al Franchi. L’ideale è trovare una giusta mediazione, cultura, calcio e cucina, tre C da unire in un giusto mix, magari ispirandosi a qualcuno dei grandi chef cittadini.

FIRENZE ZONA STADIO

GODO’
Piazza Edison 3/r – Firenze – 055/583881
Ha l’aspetto di una trattoria old style, ma si diletta nel presentare piatti abbastanza creativi come il budino di pomodoro con bufala. Locale non molto grande, ambiente abbastanza piacevole, servizio abbastanza veloce nonostante sia fatto tutto al momento, particolare che contribuisce a far salire leggermente i prezzi.

I GIUGGIOLO
Via Augusto Righi 3 – Firenze – 055/606240
Più o meno equidistante tra lo stadio Franchi e il Centro Tecnico di Coverciano, punta sul classico per accontentare un po’ tutti, la specialità sono i coccoli (focaccine fritte tipo gnocco fritto) con prosciutto e stracchino. Interessanti in formaggio accompagnati da marmellate e miele, vebe la carne, rivedibile la pizza.

IL PALLAIO
Via Pier Fortunato Calvi 2/r – Firenze – 055/679304
Personale sorridente nonostante il superlavoro a cui è spesso sottoposto, questo è sicuramente un punto a favore di un locale dall’aria giovane e dalla cucina abbastanza fantasiosa. Il primo di successo si chiama “soffoconi alla lolla”, piacciono anche gli gnudi al pomodoro e come spesso avviene in Toscana gli antipasti misti hanno il loro perché.

PERSEUS
Viale Don Minzoni 10 – Firenze – 055/588226
Vegetariani astenersi. La specialità di questo posto è la bistecca e bisogna farsene una ragione. La fiorentina ovviamente è il must del locale, la collocazione è abbastanza strategica perché non è lontana dallo stadio ed è anche abbastanza vicina al centro. Servizio veloce e prezzi quasi nella media, solo leggermente più in su.

UNDICI LEONI
Via Manfredo Fanti 3 – Firenze – 055/5535360
Praticamente attaccato allo stadio, non a caso si chiama Undici Leoni, che in teoria sono quelli che il proprietario vorrebbe vedere in campo quando gioca la Fiorentina. Ambiente moderno ricavato da un bar, servizio premuroso, ha un grande successo la tartare “scomposta”, cioè suddivisa nei vari ingredienti per accontentare tutti i gusti. Bene anche il resto.

FIRENZE CON QUALCHE ORA LIBERA

ALL’ANTICO VINAIO
Via De’ Neri 65/r – Firenze – 055/2382723
In pieno centro, a due passi dalle incredibili attrazioni cittadine, è sempre pieno in maniera inverosimile me merita un po’ di pazienza. Non ha inventato niente, porta in tavola semplicemente la vera Toscana con tutto il meglio che può offrire. Volendo si può anche puntare sui panini, che sono di livello eccezionale.

CIBREO
Via Andrea del Verrocchio 8/r – Firenze – 055/2341100
Bisogna entrarci con qualche soldo in tasca perché – ovviamente – la qualità ha il suo prezzo. L’ambiente è rustico e chic allo stesso tempo, il menù in genere viene presentato a voce e comprende spesso dei superclassici: trippa alla fiorentina, cervella d’agnello al cartoccio, baccalà mantecato al peperoncino dell’Elba. Della stessa proprietà e più “easy” il Cibreino trattoria in via dei Macci e il Caffè in via Verrocchio 51.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Una risposta a “Ristoranti da serie A – 4/Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *