Il Mercato per chi corre

Il New York Times ha inserito il naviglio tra le 12 strade preferite d’europa. Effetto Expo che entusiasma gli americani. Resta il fatto che i canali milanesi negli ultimi anni hanno cambiato faccia a cominciare dalla rinnovata Darsena.

IMG_7087©saramontali

E i navigli sono da sempre uno dei punti di riferimento della Milano che fa sport. Dall’incrocio tra via Valenza e l’Alzaia Naviglio Grande si parte con la bici da corsa e sempre senza traffico o quasi si arriva fino al Ticino. Oppure da qui (la prima parte è diventata completamente pedonale e la ristrutturazione è quasi finita) si comincia l’allenamento di running che si voglia fare un allenamento di pochi chilometri o un lundo di 30 se non una simulazione della maratona.

Continua a leggere